Voltandoci verso il passato tutto ci sembra migliore. I ricordi di esperienze, viaggi, emozioni ed altri mille affari umani, ci appaiono più splendenti, avvolti da quel velo che riesce a riportarci alla mente le sensazioni legate a quei profondi istanti che abbiamo vissuto. Guardando indietro possiamo trovare nuove strade, ripercorrendo in modo nuovo cammini altrimenti impolverati. Questa selezione scava per far riascendere alla luce una musica che conservava intatti i propositi che l’edm porta con se’: muovere corpi ed emozionare anime. Ovunque in giro per il mondo la magia si manifesta, l’interazione tra persone e l’amore per il movimento e la musica sono più importanti che riprendere costantemente il dj con uno smartphone o rintanarsi dietro a dei tasti per sfogare l’insoddisfazione di non essere altrove o, con l’intento opposto, ostentare su i social network i propri sentimenti e pensieri. L’avanzare talvolta corrompe e muta ogni cosa, solo mirando a cosa vogliamo andare incontro tutto si colma di significato portandoci a godere delle cose senza classificarle sempre in base a preconcetti che, pian piano, si trasformano in muri invisibili che ci dividono l’un l’altro. Molto arduo è riassumere in sole 10 tracce un concetto di esperienza e condivisione umana cosi ampio, quel che è certo è l’essenza di una musica viva e priva di finta epicità che riesce a regalare qualcosa di importante alle persone. Come d’abitudine, questa è la nostra piccola parte, per il resto tutto è ancora da scrivere.

Axwell ft. Errol Reid – Nothing But Love 4 You

Alesso – Nillionaire

Nicky Romero – Camorra

John Dahlback – Everywhere (D.O.N.S meets DBN in the box Remix)

Sander van Doorn – Koko

Miike Snow – Silvia (Sebastian Ingrosso & Dirty South Remix)

Avicii – Alcoholic

Thomas Gold – Agora

Everything But The Girl – Missing (Fedde Le Grand Remix)

Steve Angello & Sebastian Ingrosso – Umbrella

 

Post correlati