C’è un mare in continua agitazione in cui nuotano persone piccole, insoddisfatte e incapaci di accettare che questo mondo è fatto per chi ama. Il manifesto di questi soggetti è la totale convinzione di un ‘grande complotto’ al quale aderendo si cede l’anima al diavolo e si va incontro al successo e ad una buona carriera. Di sicuro come per qualsiasi altra cosa, c’è chi arriva alla meta seguendo il tracciato corretto e chi invece taglia per fare prima. Ma trattandosi di un ‘industria’ artistica, il centro su cui tutto ruota e dove tutto torna è essenzialmente la musica, l’arte. Nel nostro tempo tutto sembra più semplice da ottenere e i risultati possono essere molto elevati e soddisfacenti rispetto al passato. Ed è proprio guardando alla storia quindi, che la missione si rinnova, coloro che inseguono un sogno dal profondo del loro spirito, segnano la vita delle persone e regalano al mondo la loro visione ideale di bellezza e armonia. Non c’è spazio per il negativo, non c’è spazio per chi sta fermo, la musica è la sola al centro e noi sognando a rincorrere la sua ombra. La nostra passione continua a guidarci costanti in questa sintesi tutta italiana volta a collegare persone con un comune intento: la musica al centro.

Axwell ft. Steve Edwards – Watch The Sunrise (Ricky Pedretti Bootleg)

Riccardo Pedretti, classe 92, è uscito allo scoperto durante lo scorso anno. Grazie a supporti come quello di Steve Angello, dei Blasterjaxx e dei Daddy’s Groove, sta portando i suoi lavori ad un pubblico sempre più vasto. Questo bootleg in stile nord-europeo è un tocco di forza che, misto allo storico vocal di Steve Edwards, si piazza senza difficoltà nei dj set.

Dirty Ducks – Kamikaze

Dirty Ducks è il nome di un trio di martellatori Modenesi. Federico, Alex e Enrico, condividono dal 2011 l’obiettivo di buttare giù quanti più muri possibile. Ironia a parte, ascoltando questi ragazzi si è colpiti da tracce che ormai da qualche mese non hanno più timore dei confini nazionali. Remixes e originals su etichette come Deal Records, accertano il potenziale di questo gruppo che ha un chiaro futuro di fronte a sè: far saltare le folle.

Smash Mouth – All Star (Jajani Bootleg)

Jacopo Jajani è un ragazzo del 95 che, tra le colline Marchigiane, sta iniziando a farsi conoscere. Con ore e ore passate con passione dietro le cdj’s, Jacopo si divincola tra i club con gioia e determinazione per crescere sempre di più all’interno dell’ambiente notturno.

Flatdisk – Own Freedom

Leonardo e Axel si sono inseriti a suon di buona musica, in una cerchia che li sta conducendo a grandi releases internazionali. Di recente è stata resa pubblica la loro prossima collaborazione in uscita su Size con il moldavo Max Vangeli. Da Spinnin a Protocol, passando per Cr2, il duo viareggino sta scolpendo con la forza dell’intrattenimento un gran numero di risultati di cui andranno fieri per sempre e che li aiuteranno a confermarsi ancora di più all’interno della scena.

Ariana Grande ft. Iggy Azalea – Problem (Christopher Vitale bootleg)

Christopher Vitale, giovane toscano di Empoli, prende un grande tema pop con le voci di Ariana Grande e Iggy Azalea portandolo su di un piatto d’argento alla pista. Colto alla perfezione il potenziale club dell’originale, il bootleg di Christoper è energia pura per il dj che suona questo genere di tracce bounce.

Krewzell & BEATONE – Mutants

Riccardo è un 21enne bresciano e firma assieme ai BEATONE un original mix per i suoi 5000 followers su soundcloud. Krewzell si sta facendo apprezzare nell’ambiente a colpi di kick distorti e grandi drop dal clima festivaliero. Non a caso può vantare releases su Mixmash, Ultra e supporti da Yves V, Tony Junior, Dimitri Vegas e Like Mike.

Michael Brun & Dubvision ft. Tom Cane – Sun in Your Eyes (Warkids Remix)

I ragazzi da guerra sono Filippo e Alessio e vengono da Varese. Con diversi approcci alla produzione, i due sono riusciti col tempo ad essere seguiti e supportati da grandi nomi. Degna di nota è la collaborazione con il giovane talento olandese Oliver Heldens. Non è difficile immaginare un grande avvenire per questo nome che riesce a coniugare melodia e potenza in
modo maturo e allo stesso tempo sfrontato.

Beyoncè– Pretty Hurts (Venz Remix)

Dalla città partenopea il 22enne Venanzio impacchetta un ordigno bellico. In ascensione sotto le ali della Red Bull records, il giovane talento distribuisce colpi a raffica senza timore. In passato si è aggiudicato il terzo posto nel contest di Deorro per l’original mix ‘Lie’ cantato da Tess Marie. Questo remix in free download è emblematico del suo stile e condito con la grinta di Beyoncè non fatica ad inserirsi nei dj set.

Atval – Skyline

Matteo viene dalla città eterna e firma una grande traccia che allieta e allo stesso tempo mette in movimento l’ascoltatore. Costellata da ottime fasi melodiche, la traccia è rilasciata gratis attraverso edm.com.

Luca Buassi & Vampy – Chronicle

Luca Buassi, insieme al croato Vampy, distribuisce al pubblico una traccia molto club già supportata dai Firebeatz. A capo di un’ etichetta indipendente, Luca è molto determinato ad emergere e a creare un movimento forte per la diffusione della sua idea di cultura edm in Italia.

Via EDM Culture

Post correlati