iTunes perde colpi e a pagare sono sempre gli artisti:


Pare proprio che iTunes abbia sbagliato ancora, infatti qualche giorno fa, dopo i vari rinvii, è stato annunciato l’album “Abandon Ship” dei Knife Party, che sarebbe dovuto uscire il 24 Novembre. A quanto pare, però l’album è già in rete da diverse ore. La colpa sarebbe appunto dell’e-store musicale della Apple che lo avrebbe erroneamente messo in vendita quasi tre settimane prima del dovuto. Errore o strategia di marketing?
Gli Australiani avevano anche annunciato che l’album sarebbe stato trasmesso in diretta streaming sul sito di streaming musicale Mixify, con la possibilità di interagire via chat con i DJ. Non si hanno ancora certezze se verrà abbandonata l’idea o se verrà comunque portata avanti.
Per iTunes non è la prima volta che accadono errori del genere, infatti vi è anche il caso dell’EP di Skrillex “Ease my mind v Ragga Bomb – Remixes”, anch’esso uscito prima del dovuto, Apple fa di nuovo cilecca e pare che ormai, che una volta resisi conto del misfatto, i responsabili dello store abbiano deciso di mantenere aperta la vendita. Quel che è fatto, è fatto.

Vi consigliamo quindi di scaricare l’Album da iTunes dato che probabilmente è uno dei migliori usciti nel corso di quest’anno.

Di Mattia Zucca

Post correlati