I luminari Francesi dell’elettronica hanno mantenuto un comportamento enigmatico ed elusivo sin dal loro esordio nel 1993. Nonostante Random Access Memories abbia lanciato nuovamente il duo sotto i riflettori e li abbia catapultati in numerose attese ed anticipate apparizioni pubbliche, i componenti del duo robo-vestito hanno mantenuto una formidabile maschera silenziosa sul loro volto anche mentre accettavano il loro sesto Grammy Award in diretta televisiva, quest’anno.

I fan curiosi di sapere di più sui loro idoli dalla vita alquanto misteriosa potrebbero finalmente ricevere la loro rivelazione completa, che racconterà tutto sulla coppia francese, attraverso un documentario di un’ora sui Daft Punk, che si prevede sarà trasmesso su BBC Worldwide nel 2015. BBC Worldwide vuole assoldare lo studio cinematografico e distributore Francese del gruppo Canal+ per la prima volta, per quella che il co-produttore Patrice Gellé chiama “il primo film indipendente sull’iconico gruppo dei Daft Punk”. Il documentario, ancora senza titolo, sarà diretto da Hervé Martin Delpierre e co-scritto da Marina Rozenman, e andrà ed esplorare i grandi successi e le pietre miliari della longeva carriera ventennale del gruppo.

Via Dancing Astronaut

 

Post correlati